Cilento: Terra di Centenari

25/11/2019

16:00

Piano Terra

Saluti:
Pietro Forte (Presidente GAL Casacastra)
Aldo Luongo (Sindaco Cuccaro Vetere (SA))
Michelangelo Lurgi (Presidente Rete Destinazione Sud)
Relatori:

Salvatore Di Somma (Professore Medicina interna, Università "La Sapienza" e coordinatore del progetto sulla longevità C.I.A.O.)
Carmine Pacente (Consigliere Comune di Milano / Presidente Commissione Affari Europei, Internazionali e Post Expo)
Barbara Meggetto (Presidente Legambiente Lombardia)
Michele Buonomo (Legambiente Campania)
Paolo De Simone (Panificatore Pizzaiolo Pizzeria DaZero interprete della Dieta Mediterranea)
Franco Picarone (Consigliere Regione Campania Presidente Commissione Bilancio)

Modera:
Vincenzo Rubano (Giornalista)

Focus dell’incontro è capire quali sono le ragioni che hanno fatto del Cilento, ossia il territorio campano che è delimitato a Nord dai templi di Paestum e a Sud da Palinuro e dal Golfo di Policastro, il posto dove vive il più alto numero di centenari italiani: l’ultimo censimento ne ha contati almeno trecento, su una popolazione residente che non supera i 90mila abitanti.

Qui l’età media è di 92 anni per le donne e 85 per gli uomini contro una media italiana rispettivamente di 85 e 80. Un mix di situazioni”virtuose”alimenti genuini (qui nasce la Dieta Mediterranea), continua mobilità, rete sociale forte, salubrità del clima, territori ancora incontaminati, hanno contribuito a fare del Cilento un osservatorio a cielo aperto per capire e studiare i segreti della longevità.

Dopo i Saluti del Presidente Michelangelo Lurgi interverranno: Aldo Luongo, Sindaco di Cuccaro Vetere (SA), Pietro Forte, Presidente del GAL Casacastra, Salvatore di Somma, Professore Medicina interna Università La Sapienza e coordinatore progetto di ricerca sulla longevità C.I.A.O, Olle Melander, Professore della Lund University di Malmö (Svezia) e Stefano Ciofani, Presidente Nazionale di Legambiente.

Segue, l’apertura della mostra fotografica “Cilento: Terra di Centenari”.

Una mostra fotografica di 25 ritratti – in splendide lastre realizzate tramite la tecnica dell’ambrotipia – di donne e uomini della costa e dell’entroterra cilentani rappresenta la testimonianza visiva di questa peculiarità. Le immagini in realtà sono molte di più: ben 100 scatti del fotografo Danilo Malatesta, raccolti nel volume “Cento di Cento. Vite centenarie nel Cilento”. (L’esperienza del fotografo nel file “Malatesta dichiarazioni”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il 6 novembre 2019 è nata a Salerno Rete Destinazione Sud SRL Start-up Innovativa, per valorizzare, promuovere e commercializzare sui mercati nazionali e internazionali territori, aziende e prodotti delle Destinazioni del Sud Italia